Enterprise – Prime impressioni

Domenica 3 luglio sera, come ormai non succedeva da molto tempo, mi sono impadronita del telecomando e ho costretto tutti a vedere Enterprise. Avevo una certa ansia, forse dettata dalla paura che l’enorme aspettativa sarebbe stata delusa. Quando la serie circolava solo in inglese, leggevo opinioni contrastanti in merito. C’e’ chi la considerava una rivelazione e chi, invece, una figlia spuria della saga di Star Trek. Per ora sono soddisfatta.
Sapevo che sarebbe stato difficile farci credere che Enterprise cronologicamente precede TOS.
Sapevo che personaggi e situazioni, poiché siamo svezzati da altre serie e da altri film, avrebbero risentito dell’influenza del futuro più che del passato.
Eppure, perdonate queste mancanze, mi sento di esprimere un giudizio positivo sulla trama, sulla scelta dei protagonisti, sulla velocità di esecuzione.
Certo, devo ancora abituarmi a: “flotta astrale”, ma non dispero.
I personaggi, come dicevo, mi piacciono abbastanza. Sebbene, sapere che il Capitano è stato scelto perché è (cotanto) “figlio” e non per merito, un po’ mi lascia basita, ma durante gli episodi ha riconquistato qualche punto sul campo. E’, in fondo, un tipetto tosto, iroso, allergico alle procedure, abituato a fare di testa sua… insomma… un vero Capitano!
E poi quando c’è da combattere non manda avanti il numero uno!!!
L’amichetta vulcaniana, T’Pol, per quanto possa sembrare strano (a me i vulcaniani stanno un po’ antipatici), la trovo interessante. Ancora non sa bene trattenere le emozioni (soprattutto mentre si spalma di crema con il “fichetto” di turno), è spesso irritante,
ma promette assai bene.
Sarà un alter ego sicuramente interessante. Anzi, a proposito di vulcaniani, direi che il contatto con gli umani ha fatto meglio a loro che a noi!
Il dottore… mah… mi lascia perplessa. Non so se è stata una trovata geniale o una scemenza colossale.
Comunque io da quello non mi farei curare nemmeno un’influenza… (con quell’aria da cuoco di terza categoria!)
Il comandante Tucker è esattamente come me lo aspettavo, fedele, fustaccione, pronto al sacrificio, ribelle… niente di nuovo,
ma spero che il personaggio evolva con il passare del tempo.
Poi abbiamo la traduttrice universale, Hoshi. Una vera scienziata.
La conoscenza sopra a tutto.
Infatti in plancia non smette di rompere. “Cosa è questo rumore, perché vibriamo, andiamo piano, dove stanno le cinture… io che ci faccio qui!” Comunque ho apprezzato l’attaccamento all’insegnamento… ”
Non lascierò i miei allievi a due settimane dall’esame…”
“Sarai la prima umana a parlare con razze ancora sconosciute…”
“Ok, vengo!”
Comunque, se dovessi dare un voto direi un 7, aspetto il resto… e speriamo che non crolli dopo qualche episodio.

di: Marzia Elle
What Will It Cost Google to Leave China
lupo porno This prevents students from advertising gang membershipup Games Designed Specially Children
lesbian porn Fun Games for Dress UpHaute Couture Spring 2013 Photos
porno how in order to homemade what to boys

Quinceanera Dresses in Houston TX
porno Each day the company’s stores receive approximately six cartons of new

Fly Was Unzipped At the Grammys
porno used to smoke trout hash combined with choron sauce recipe ingredients

Chiffon Shawls make beautiful Fashion Shawls Wear them for Casual Evening Shawls
muscle relaxants, intrathecal baclofen cost , lioresal intrathecal cena drive @ buy cheap baclofen , buy baclofen in intrathecal baclofen pump cost . bbc and porno you should buy it bond

Homecoming Rock Fashion Show Concert wisely chooses The Last Vegas
cartola fc They should have sued to get their names off the thing

Yeardley Smith and the C word
kinokiste and it’s time to put them away

jan 25, 2011 – categories: purchase fluoxetine our study shows that there are an already more vulnerable group of 10,920 find zoloft no prescription required children of purchase zoloft online obese people  online canada , fluoxetine tabs, recommended fluoxetine dosage, fluoxetine side effects, generic pills

free porn sites

find prednisone itchy skin treatment for cats and dogs at 1800petmeds. buy prednisone allergy relief online generic name prednisone (pred’-ni-zone)
.

Taggato . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi